Coraggio

Posted May 29

Giorno: 262

Distanza percorsa: 34.119 km

Soggetti trovati: 74

Finalmente, io e Moreno abbiamo il nome del villaggio di M. Oggi siamo andati in ricognizione per la città più vicina al villaggio, con una modestissima speranza di organizzare un incontro.

Il centro città si affaccia su una spessa striscia di asfalto su cui si allineano edifici brutti e tozzi, come bestie accovacciate spalla a spalla sulle rive di un fiume sporco. Il terreno è piatto, il caldo opprimente, il traffico implacabile: non c'è niente qui a richiamare l’aria fresca e pulita della casa di M nelle montagne del Vietnam.

Ieri sera, ho passato più di 90 minuti al telefono con M e P, discutendo la possibilità del loro ritorno. Quali che siano le scelte delle ragazze, le faranno insieme. Per la prima volta, sembrano voler raccogliere il coraggio di rompere con la loro vita qui in Cina.

Il più grande scoglio emotivo per entrambe è l’abbandono dei loro figli, che sono giuridicamente cinesi e quasi certamente non possono essere portati in Vietnam. E’ una scelta dolorosa, e un prezzo terribile per la loro libertà.

Ma ci sono anche altre preoccupazioni, alcune delle quali piuttosto sorprendenti per due ragazze così giovani.

Si preoccupano di aver perso le loro possibilità di trovare un compagno, e di essere emarginate fuori dalle vecchie sfere sociali. Ascoltandole parlare, ho cominciato a capire il prezzo emotivo pagato per tre anni di isolamento dalle loro famiglie e amici.

Voglio che queste ragazze sappiano che non sono sole, non importa quello che hanno passato. Molti di voi hanno chiesto che cosa si può fare per sostenere The Human, Earth Project in senso non finanziario: ho una risposta per voi.

Se conoscete M o P personalmente, ma anche se non le conoscete, potete prendervi un minuto per dire loro quello che sentite, registrare un breve messaggio audio sul vostro computer o sul telefono, e inviarmelo in modo che possa trasmetterlo alle ragazze.

Date loro il coraggio di cui hanno bisogno, fate loro sapere che il mondo non le ha dimenticate.

Se non lo avete già fatto, iscrivetevi qui per ricevere tutte le nostre news.

Share on Facebook
Iscriviti

Jellybaby